Colica addominale: cause, sintomi, pericoli e cura

Ultima modifica

Cos’è una colica?

La colica è una forma di dolore caratterizzata da un esordio brusco ed una scomparsa altrettanto rapida, che tuttavia può essere seguita da attacchi successivi.

Il dolore viene percepito in occasione di violente contrazioni muscolari di un organo cavo, come ad esempio:

nel tentativo di alleviare un’ostruzione forzando l’uscita del contenuto. L’intensità dello sforzo involontario può essere accompagnata da sudorazione e vomito.

Colica addominale

Shutterstock/ESB Professional

Cos’è una colica addominale?

Colica addominale è un termine molto generico per indicare un dolore colico-simile avvertito a livello addominale (nella pancia) e le forme più comuni sono sicuramente

  • le coliche biliari dovute alla presenza di calcoli biliari (o più raramente anche in assenza di calcoli), cui si rimanda all’articolo specifico.
  • le coliche renali dovute alla presenza di calcoli renali, che tuttavia vengono in genere avvertite più sul fianco che a livello addominale e che per tale ragione non verranno qui discusse.

Nel parlato comune per colica addominale si fa invece spesso riferimento a contrazioni spastico-dolorose dell’intestino, l’organo che occupa la porzione preponderante dell’addome, non necessariamente in seguito ad ostruzione.

Cause

Le cause più comuni di ostruzione intestinale sono dovute a

ma sssumendo la definizione più estesa di colica addominale, tra le cause più comuni si annoverano anche:

Alcuni autori includono tra le possibili cause anche stress e diete non equilibrate, seppure probabilmente andrebbero ricondotte rispettivamente a colon irritabile e condizioni più specifiche, come disbiosi intestinale (alterazioni del microbiota intestinale), SIBO (eccessiva proliferazione batterica intestinale, una declinazione delle disbiosi) e sindrome dell’intestino gocciolante.

Sintomi

Per definizione la colica addominale è di per sé un sintomo, non una condizione; si tratta di un dolore in molti casi acuto, fino ad essere lancinante nei casi più severi, con andamento intermittente (esordio e scomparsa sono caratteristicamente improvvisi).

Quando particolarmente severo può l’attacco acuto può essere accompagnato da un’intensa sudorazione, inappetenza, incapacità di espellere feci/gas ed eventualmente vomito e/o diarrea.

In un’accezione più ampia nelle possibili cause, spesso i pazienti lamentano anche:

A seconda della causa potrebbero eventualmente essere presenti anche febbre e brividi.

Cura e rimedi

La terapia di una colica addominale può essere personalizzata solo dopo aver chiarito la causa con l’aiuto di un medico, ma come primo approccio vengono spesso consigliati:

Articoli Correlati