1. Ho 43anni da anni soffro di ansia paura di stare male e normale agitarsi aumenta pressione e battito cardiaco?

    1. Dr. Roberto Gindro

      Sì, è normale che aumenti la frequenza cardiaca, anche se va comunque verificato con il medico.

  2. Salve dottore vorrei esporvi il mio problema o la frequenza cardiaca a riposo sui 60 65 al minuto però appena faccio un piccolo movimento come fare per esempio 12 scalini la frequenza mi arriva subito. Sui 100 110 e poi o notato che se mi misurò la pressione si alza molto la massima fra i 140 e i 150 e la minima delle volte 85 e delle volte 66 oppure 95 eppure prendo mezza compressa di ramipril e poi un quarto anche di beta bloccante che devo fare

    1. Dr. Roberto Gindro

      Lo segnali al medico, potrebbe non essere nulla di pericoloso ma si valuterà un eventuale prova sotto sforzo.

  3. Dottore o fatto anche la prova da sforzo ma quel giorno non e uscito niente

    1. Dr. Roberto Gindro

      In questo caso direi che non ha nulla di preoccuparsi e, immagino, dovrebbe essere la stessa cosa che le ha detto il medico.

  4. Che problemi che ha sta gente!” E io che per vari grossi problemi fqamigliari ho avuto la 2 momenti di pressione 110/220 COSA DOVREI FARE?

    1. Dr. Roberto Gindro

      Una pressione con questi valori richiede a mio parere il Pronto Soccorso, in quanto si tratta di crisi ipertensiva; è seguito da un cardiologo?

  5. Salve vorrei sapere se e normale che si abbassi la pressione anche senza compresse ora vi spiego io soffro di pressione alta infatti prendo il nebivololo da 5 mg ma ne gli ultimi periodi la pressione mi si abbassa tanto da sentirmi male 80 60 questo mi succede anche senza prendere compresse non cosi bassa ma valori 100 70 cosa mi consiglia le compresse devo prenderle lo stesso
    Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro

      A che ora si verificano questi abbassamenti ed a che ora prende il farmaco?

    2. Buongirno dottore,è possibile avere la pressione alta solo quando dormo e quando sveglia abbastanza normale….ho avuto in intervento e il chirurgo mi ha riferito che durante l’ànestesia generare l’avevo alta …cosa devo fare?…grazie.

    3. Dr. Roberto Gindro

      È stato fatto l’holter?

  6. Dottore o la pressione ballerina se sto straziato sta bene e se se mi addormento si abbassa fi piu invece se cammino mi arrivava subito a 90 100 la mini E mi gira la testa e prendo anche mezza compressa di nevipril e un quarto di beta bloccante nevivololo mi date un consiglio che fare

    1. Dr. Roberto Gindro

      Durante l’esercizio fisico è un certo aumento è normale; il medico cosa ne pensa?

      Attenzione che la minima è molto influenzata dall’ansia.

  7. Poi la notte ciò fatto caso se si abbasa troppo mi parte il cuore battiti sui 90 100 che fare

    1. Dr. Roberto Gindro

      Queste sono valutazioni che spettano al cardiologo.

  8. salve dottore a volte mi sale la pressione penso xla tensione nervose soffro anke di gastro esofagite ke ne pensa uno stato d ansia e agitazione?grazie

    1. Dr. Roberto Gindro

      Sì, è assolutamente plausibile.

  9. Salve dottore, avrei da chiederle come mai la prima misurazione della pressione è sempre più alta rispetto alle successive? Di quale si deve tenere conto ?.. Perché la prima risulta sempre essere più alta. Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro

      1. Ansia-agitazione, di solito.
      2. In genere si tiene conto di una media.

    2. Ok ! Ma quante misurazioni occorre fare per poi calcolarne una media? Di quanto si può alzare la pressione causa ansia / agitazione ?…grazie dottore!

    3. Dr. Roberto Gindro

      3 misurazioni, nell’arco di 4-5 minuti; l’effetto dell’ansia a volte può essere elevato.

  10. Salve dottore, sono un ragazzo di 26 anni, é da diverso tempo che mi fischiano spesso le orecchie e tremori in varie parti del corpo premetto che soffro di stati d’ansia depressivi e non ho mai avuto problemi cardiaci stasera mi sono misurato la pressione e ho scoperto di averla vista 147/97… Ho paura di infarti e ictus… Di morire insomma… Devo preoccuparmi per ciò?

    1. Dr. Roberto Gindro

      Ultima parola al medico, ma da quanto descrive l’unica preoccupazione deve essere quella di curare l’ansia.