Tutte le domande e le risposte per Pene: malattie e infezioni
  1. Domanda

    Urinando con il prepuzio non è che passa inosservato ma è propio assente questa anomalia.
    Ora mi cchiedo visto che sono giovanissimo e questa cosa potrebbe essere presente da anni ma mai notata avendo urinato sempre a glande coperto, può trattarsi di una roba congenita più che dovuta ad infezioni batteriche o simili?
    E sempre nel caso sia presente da anni, con il passarne degli anni i sintomi non sarebbero dovuti diventare sempre più fastidiosi?
    Nel mio caso c’è questa deviazione e nient’altro.

    Lei cosa crede della cistite e augmentin?

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Se il medico ha motivo di credere che sia cistite va bene la cura antibiotica; alla fine si farà rivalutare, ed eventualmente farà la visita specialistica per ulteriori chiarimenti del quadro.

  2. Domanda

    In ultimo luogo, ci sono altre patologie che possano scongiurare la stenosi oppure è l’unica causa di questa deviazione?

    Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro

      Quante volte ha urinato facendo scorrere il prepuzio? Ha sempre notato un getto doppio?

  3. Domanda

    1 Praticamente mai, sempre urinato con il glande coperto dal prepuzio, solo questi 2 giorni stavo provando per abituarmi visto che una volta circonciso sarà la prassi urinare così.
    Il getto doppio sembra assente in caso di getto debole, mentre se forte è un po’ più marcato. Tutto ciò a glande scoperto

  4. Domanda

    Per completezza parlare di getto doppio è un po’ errato, c’è una piccola deviazione di pochi mm
    Non che un getto sia centrale ed uno a destra o sinistra.

    1. Dr. Roberto Gindro

      Non escludo che sia tutto nella norma, quindi non si faccia prendere dal panico e aspetti con serenità di segnalarlo allo specialista per verificare.

  5. Domanda

    Almeno passo le feste tranquillo.

    Torno a chiederle se a livello patologico ci sono cose meno importanti di una stenosi correlate al getto deviato, diciamo che a livello mentale mi farebbe bene pensare a qualcosa di minore piuttosto che una stenosi visto che comporterebbe un intervento anche molto invasivo.
    Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro

      Come le ho detto sopra può essere stato semplicemente un caso se è successo 1-2 volte.

  6. Domanda

    non ci capisco più niente, se urino scoprendo il prepuzio tenendolo retratto con la mano il getto è doppio, se invece scopro il prepuzio senza toccare il pene il getto unico, come se toccando favorissi una ostruzione meccanica che non si verifica senza toccare il pene.
    dal suo essere vago deduco che questo sintomo sia collegato solo alla stenosi..

    1. Dr. Roberto Gindro

      Dal mio essere vago dovrebbe dedurre che probabilmente si sta facendo troppi problemi e che sembra invece tutto normale… 😉 🙂

  7. Domanda

    Lo spero .
    Ma secondo lei che c’entra la cistite constata dal
    Medico con i sintomi che ho io ?

    1. Dr. Roberto Gindro

      Non dovrebbe influire sul getto.

  8. Domanda

    Rimane da capire in base a cosa ha constatato cistite perché nel caso sto prendendo un antibiotico senza motivo

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Questo dovrebbe chiederlo al medico che ha fatto la valutazione, avrà avuto le sue ragioni per ipotizzare una cistite.

  9. Domanda

    Salve da un po’ di tempo avevo piccole lacerazioni nel prepuzio sono andato dal dermatologo e mi ha detto di non vedere nessuna infezione e mi scritto Decodem mattina e sera per una settimana e poi vitamono per un po’ di giorni . Ma dopo un po’ di giorni sono ricomparse e ho fastidio anche dentro può essere un infezione? Forse è meglio andare da un urologo che dermatologo? Qualcuno mi può aiutare grazie.

  10. Domanda

    io ho 19 anni, ieri pomeriggio la mia ragazza mi ha praticato masturbazione/sesso orale, dopo vado in bagno per pulirmi e noto il prepuzio gonfio sia la parte sotto che sopra al glande, quando lo scopro sembra ancora più gonfio perchè la pelle tipo si accartoccia.
    oggi è diminuito però se provo ad effettuare masturbazione anche leggera nel punto in cui è più gonfio non sento dolore ma fastidio sopportabile.
    vorrei chiedervi che fare, se aspettare ancora 2-3 giorni senza stuzzicarlo o cosa grazie

    l’atto è durato mezz’ora buona

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Potrebbe essere un principio di infezione, si faccia valutare dal medico.