Tutte le domande e le risposte per Emicrania: aura, sintomi, cause, rimedi, prevenzione
  1. Domanda

    Ho 13 anni e ho paura di avere un tumore pk ho i sintomi su internet e comabiano:Mal di testa continuo (Non si placa con nessuna medicina)Disturbi alla vista e disturbi a Braccie e gambe e sensazione di vomito.Mi sento una pesantezza alla parte destra della testa.Ho paura,sto piangendo….rispondetemi?

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Buonasera, non andare nel panico perché sono tutti sintomi aspecifici, non si fanno diagnosi su internet soprattutto! Ti consiglio di farti visitare con calma dal medico, descrivi per bene i sintomi, ma vedrai che non sarà nulla di grave, mi raccomando!

  2. Domanda

    Salve, ho 25 anni e è da oggi pomeriggio che ho un forte mal di testa mi fanno male anche gli occhi ho preso tachipirina da 1000 un pochino è passato ma niente sento che tra ritornerà in più mi sento come un nodo alla gola … Comunque sto assumendo parexotina da 20mg ma prendendo 10mg il giorno perché ho iniziato la cura pochi giorni fa esattamente lunedì.. Lei crede che sia per quello ieri l’altro quando mi sono alzata dal letto avevo dei giramenti di testa… Sinceramente ho paura perche in famiglia ho avuto più episodi di tumore al cervello in più sono ipocondriaca … Sono in ansia ?

    .

    1. Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)

      Salve, verosimilmente ha avuto un episodio di cefalea, a meno che non soffre di emicrania cronica ( ma in questo caso sarebbe abituata ad avere mal di testa) non vedo il motivo per il quale debba tornare e il nodo in gola è probabilmente dovuto all’ansia. Cerchi di non pensare subito al peggio. La paroxetina può dare capogiri ma spesso sono sintomi che svaniscono con il prosieguo della terapia.
      Ovviamente se i sintomi dovessero persistere o peggiorare lo segnali al medico. Saluti

    2. Domanda

      Il mal di testa per ora non è tornato , ma ho sempre il nodo alla gola e mi sento come se avessi aria nello stomaco lei crede che sia ansia??

    3. Dr. Roberto Gindro

      È assolutamente possibile.

    4. Domanda

      Ho delle fitte continue nella zona retrostante al cervello a cosa è dovuto ? È da un bel pò che c è le ho

    5. Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)

      Salve, se per fitte intende dolori di breve durata, potrebbero essere legati a disturbi del rachide cervicale. Ma se li ha da molto tempo è il caso di parlarne con il suo medico per studiare meglio la cosa.saluti

  3. Domanda

    Dottore,la febbre a quali cause puó essere associata?

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      A tantissime, di diversa natura …

  4. Domanda

    Salve dottore cosa ne pensa dell’iris versicolor nel trattamento dell’emicrania con aura. Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro

      Non credo all’omeopatia, ma se su di lei funzionasse lo usi tranquillamente.

  5. Domanda

    Salve dottore vorrei avere un suo parere! Mia Figlia di 3 anni si lamenta di mal di testa proprio all”altezza della fronte nn spesso tipo una volta ogni mese e mezzo ho notato che capita di solito pomeriggio inoltrato quando nn vuole riposare ed è stanca e magari dopo aver dormito passa tutto,mentre 2 volte è successo che ha mangiato cioccolato e subito dopo si lamenta con questo mal di testa che gli porta anche una sudorazione forte e poi il vomito e poi si riprende subito ! Secondo lei che tipo di analisi gli devo fare?

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Salve, sono sintomi aspecifici, non mi fanno pensare a nulla in particolare, la farei valutare dal pediatra per la raccolta di ulteriori elementi e poter intraprendere la strada corretta.

    2. Domanda

      La ringrazio

  6. Domanda

    Sono ormai 10 anni che soffro di cefalea con aura,ho iniziato ad avere questo problema dopo un intervento di ciste echinococco.Ho preso framaci come l auradol ecc ma avevo effetti collaterali cioe omonali,depessione ecc ho provato a cambiare alimentazione ed e stata l unica cosa che mi abbia allegerito un po le frequenze degli attacchi di circa 3 anni,ho provato con atlane il primo osso della collona,per circa 5 mesi non avevo piu nulla dopo ho iniziato ad avere attcchi ogni 2 giorni solo di aura, sono ormai 7 mesi che non mi danno pace. Ora ritornero in un cetro di cefalea ma ormai ci convivo a volte sono staca.La domande sono queste,i famaci non risolvano il problema,Non ce una vera cura effettiva?Quali sono i medoti meno invasivi?

    1. Dr. Roberto Gindro

      1. Purtroppo non sempre si trova la causa e quindi una cura preventiva mirata.
      2. Difficile dare una risposta, alcuni pazienti traggono beneficio dall’inalazione di ossigeno, ma sono terapie da provare sotto supervisione medica.

  7. Domanda

    Dottore,
    Ho l emicrania da quando ho meno di 10 anni, l prima volta è durata giorni ancora me lha ricordo. Ora sono passati 12 anni e ancora ne soffro . Ci sono mesi meno e mesi dove ne ho di piu…. ora pero sono bene 11 giorni che ho un malditesta continuo anche con nausea. Prendo moment act molli ogni volta che inzia cerco di nn farmelo scoppiare. Venerdi sono stata 13 ore con il malditesta e neanche il moment mi aiutava.
    Nonostante sono tutti questi anni vorrei sapere se lei ha qualche consiglio?
    Cerco di andare a dormire alla stessa ora e svegliarmi alla stessa ora. Faccio una vita regolare e sana. Lemicrazia mi parte la maggiorparte delle volta sotto al sopraciglio destro.
    In tutti questi hanno ho fatto tutti gli accertamenti e le ho provate tutte ma niente …
    Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro

      È decisamente ora di approfondire con un neurologo o presso un centro per la cura delle cefalee; raramente in questi casi vengono prescritti antinfiammatori classici, si usano più spesso rimedi più specifici ed efficaci.

  8. Domanda

    Salve dottore. .ho 22 anni ..soffro spesso di emicrania credo in un mese mi è venuto 2 volte e di solito dura 2 giorni. E avvolte 1 giorno o anke 3 .. vorrei chiedere. . a me prende fortissimo pulsa talmente forte da dover fermare con le mani i nervo che pulsa. . il dolore va sul lato sinistro della testa ( fronte ) e in più la cosa ancor più fastidiosa e che l occhio sinistro incomincia a pulsare diventa rosso e mi lacrima. .talmente e forte il dolore avvolte. . ora chiedo è normale che l occhio sempre quello sinistro mi da questi sintomi ? e perché?

    1. Dr. Roberto Gindro

      Si tratta di sintomi dovuti proprio all’emicrania; utile fare il punto con un neurologo per la caratterizzazione della stessa e la prescrizione di farmaci specifici.

  9. Domanda

    ok grazie

  10. Domanda

    Buongiorno, da anni soffro di cefalea senza aurea , all’occorrenza prendo almogram ma essendo stata operata al cuore e prendendo xeralto mi è stato consigliato di prendere questa medicina il meno possibile solo che se non la prendo mi può durare per alcuni giorni e con dolore abbastanza forte ora volevo chiederle gli episodi mi si scatenano al mattino sempre verso le 5 ..come se avesse un orario …dormo con la testa rivolta ad una parete abbastanza fredda mi chiedo questo potrebbe scatenare gli eventi…grazie della risposta che mi darà stefania

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Salve, potrebbe essere una concausa, ha provato a cambiare posizione o temperatura della stanza? Se migliora possiamo pensare che ci sia un collegamento tra le due cose…sentirei comunque il neurologo per capire se c’è una terapia idonea che non abbia interazioni a livello cardiologico.

I commenti sono chiusi.