Tutte le domande e le risposte per Citomegalovirus: sintomi, gravidanza e cura
  1. Domanda

    Dottore nel periodo di incubazione l’ esame del cmv rileva gia l’infezione? O la rileva
    Solo dopo eventuali sintomi?

    Grazie

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Se l’esame si basa sulla ricerca degli anticorpi per cui se non si sono ancora formati, e di solito ciò avviene dopo 7/10 giorni, il test può risultare comunque negativo. Saluti.

    2. Domanda

      Il periodo di incubazione quant e’ mi scusi?

    3. Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)

      Buongiorno, dipende, il periodo di incubazione è variabile in base alla situazione clinica (paziente sano o immunodepresso) ed in base alle modalità di acquisizione. Inoltre nel soggetto sano nella maggior parte dei casi l’infezione decorre in modo del tutto asintomatico, per cui non si può nemmeno parlare di periodo di incubazione. In linea generale comunque il periodo di incubazione può variare tra le 4 – 12 settimane. saluti

  2. Domanda

    Buongiorno ho sintomi influenzali da due giorni e sono stata a contatto con una bimba di un anno che ha avuto febbre x cinque giorni due settimane fa circa e il pediatra ha detto che era faringite. Secondo lei devo fare
    Il test del citomegalo? L’ ultimo l’ ho fatto una settimana fa circa. Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro

      Immagino che sia incinta e che sia suscettibile al CMV, c’è febbre?

    2. Domanda

      No no niente febbre dottore

    3. Dr. Roberto Gindro

      Questo è buon segno; contatti il ginecologo per chiedere a lui, ma non credo che le farà ripetere gli esami prima del previsto, anche perchè sembra decisamente troppo presto per manifestare i sintomi se fosse CMV.

    4. Domanda

      Mi scusi la bimba e’ stata male circa tre settimane fa

    5. Domanda

      La mia ginecologa e’ in ferie fino a fine agosto, secondo lei posso fare gia l esame domani?

    6. Dr. Roberto Gindro

      Prima di fare esami ne parlerei con il medico curante (se la ginecologa non è reperibile).

    7. Domanda

      Dottore la volevo aggiornare il medico curante l’ho sentito poi telefonicamente e mi ha detto che non cera bisogno di fare il test ma se voelvo per la mia tranquillita’ di farlo pure, l’ ho fatto e fortunatamente e’ negativo!

    8. Dr. Roberto Gindro

      Ottimo!

  3. Domanda

    Buonasera dottore…a distanza di quattro anni dalla prima gravidanza sono di nuovo incinta.di circa 5/6 settimane…e come nella prima gravidanza citomegalovirus IgG positivi IgM borderline…nella prima gravidanza avevo fatto esami specifici che segnalavano che il virus era latente…devo ripeterli anche per questa gravidanza?

    1. Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)

      Buongiorno, verosimilmente ha avuto una infezione da citomegalovirus oramai tempo fa per cui credo possa stare tranquilla , ma visto che le Igm sono risultate border line, chiederei alla ginecologa quanta importanza dare a questo dato e se occorre ripeterle. saluti

  4. Domanda

    Buonasera Dottore!! Dalla nascita della mia bimba, il pediatra ha sentito la milza più grossa del dovuto. Mi ha mandata a fare gli esami del sangue e abbiamo scoperto che ha il citomegalovirus. Adesso la mia bimba ha 6 mesi, palpandola, il pediatra mi ha detto che sente la milza più ridotta di prima. Le chiedo se può comportare a qualcosa di grave, oppure quali sono le conseguenze del virus? Mia figlia la vedo sempre attiva, molto vivace, non ho avuto alcun problema con lei dalla nascita. E poi io, dato che lo avrà preso da me in gravidanza, come mi devo comportare con lei? La ringrazio

    1. Dr. Roberto Gindro

      Mi dispiace, ma non mi sento di esprimere giudizi; il pediatra consiglierà nel tempo gli esami necessari.

  5. Domanda

    Salvo dottore per favore mi po dire che significa questo rezultato. Igg 152 UA/ml positivo>6 e igm 1,0 index positivo>1,0

    1. Dr. Roberto Gindro

      Probabilmente ha avuto e superato l’infezione in passato, ma raccomando di verificare con il ginecologo perchè l’IgM è un valore dubbio.

    2. Domanda

      Sì due anni fa o abortito e dopo o scoperto che avevo cvm con valori alte. e adesso o fatto li analisi e il rezultato e questo sobra. Qundi voldire che nn lo passato ancora??

    3. Domanda

      Nn sono incina. Ma vorrei fare un altro.. ma con questo rezultato che mi racconti tu dottore?? O devo aspettare ancora

    4. Dr. Roberto Gindro

      È una decisione che spetta al ginecologo, ma credo che le darà il via libera.

    5. Domanda

      Grazie mille dottore che rispondi alle domande. Si speriamo desidero tanto avere un altro come desidera anche mio figlio che a 5 anni.

  6. Domanda

    Buonasera, sono a 34 settimane di gravidanza , ho passato una giornata con un amica che da circa 5 mesi lavora in asilo nido, non ho fatto CMV.
    Siamo andate a prendere un gelato e lei ha sempre il vizio di mettersi le mani in bocca; se lei dovesse essere infetta anche con una minima quantità di saliva me lo può trasmettere ??

    1. Dr. Roberto Gindro

      È possibile.

  7. Domanda

    quindi basta solo pochissima saliva per trasmetterlo…. ovviamente non so se lei è già stata contagiata ! lavorando da poco meno di un anno con i bambini del nido è possibile che l’abbia già fatto giusto? non sarà più infetta?
    Grazie 1000

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Salve, probabile che l’amica l’abbia preso in passato e quindi non ci sarebbe problema.

  8. Domanda

    Buongiorno, sono incinta di quasi 19 settimane. La mia famiglia ha frequentato una persona che è risultata in questi giorni positiva al citomegalovirus. L’ultima volta che l’hanno vista risale al 18 agosto… è possibile che in questo mese abbiano in qualche modo potuto contrarre la malattia e siano quindi in fase di incubazione? In quale momento la malattia è EFFETTIVAMENTE contagiosa? Mi preoccupa il fatto che potrei essere contagiata anche mentre qualcuno la sta incubando, non so se riesco a farmi capire… Per esempio, se i miei genitori o i miei nipotini la stanno incubado, io potrei contrarla in questo momento? Visto che li frequento? Vi prego di rassicurarmi! grazie mille!!

    1. Dr. Roberto Gindro

      Non è impossibile ovviamente, ma lo ritengo francamente non più probabile di un contagio occasionale.

    2. Domanda

      Si spieghi meglio…
      Se al momento i miei parenti non hanno sintomi, ma è possibile che siano in incubazione, io potrei contrarla lo stesso in questo preciso momento?

    3. Dr. Roberto Gindro

      Lei può contrarla tutte le volte che esce di casa, quando viene a contatto più o meno diretto con altre persone, ma per i motivi spiegati nel paragrafo trasmissione il rischio è relativamente basso.

    4. Domanda

      NO DAL MENU OPPURE DAI PIATTI O DALLE FORCHETTE

  9. Domanda

    Buongiorno, si può prendere al ristorante il cmv?

    1. Dr. Roberto Gindro

      Intende mangiando? No.

  10. Domanda

    No toccando il menu, bicchieri, piatti … ecc

    1. Dr. Roberto Gindro

      Decisamente improbabile.