1. Buongiorno Dottore vorrei un consiglio se possibile. Sono all’inizio di una cirrosi e non prendo alcun farmaco per ora perché il medico mi dice che non ne ho bisogno. Volevo aiutare il mio fegato prendendo Cardo mariano(silimarina) e curcuma. In commercio ce ne sono talmente tante e con cifre totalmente diverse di spesa che non riesco a sapere qual è il prodotto che è valido e quello che non fa nulla. Mi potrebbe aiutare? Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro

      Mi dispiace, ma non posso consigliare prodotti specifici; può valutarlo con il suo medico o con il suo farmacista, che sapranno guidarla su marchi affidabili.

  2. GRAZIE.

  3. Salve
    Se alla sera anche 4 bottiglie di birra al giorno. Spesso vomita in maniera violenta o ha delle digestioni estremamente dolorose.
    Questi sintomi possono essere premonitori di una cirrosi?

    1. Dr. Roberto Gindro

      Non necessariamente, ma è sicuramente indispensabile e urgente verificare con il medico.

    2. Perché è urgente? Devo preoccuparmi?

    3. Dr. Roberto Gindro

      Un vomito violento e frequente richiede a mio avviso attenzione medica immediata.

  4. Salve dottore ho la mononucleosi infettiva e un paio di giorni accuso un peso sul fegato e la malattia che lo provoca o è altro

    1. A mi scusi mi sono dimenticato di dirvi che ho anche diarrea premetto che sto mangiando fermenti lattici perché solo quello posso mangiare causa placche alla gola

    2. Dr. Roberto Gindro

      Sta assumendo antibiotici?
      Le feci sono gialle?

    3. Si il cortisone sarà quello?

    4. Si le feci sono gialle e sto assumendo il cortisone sarà quello?

    5. Dr. Roberto Gindro

      Possibile, ma segnali comunque già oggi al medico il dolore al fegato e la diarrea.

  5. Buona sera dottore , ho la cirrosi epatica , stamani o avuto un po di perdite di sangue dal naso ,po essere qualcosa di grave oppure dovuto allo stress ?

    1. Dr. Roberto Gindro

      Potrebbe essere lo stress, ma va comunque segnalato al medico.

  6. Ok …grazie , domani chiamo il dottore

  7. Salve dottore il mio ragazzo ha fatto ule analisi di controllo generiche dove Comore deva un po’ tutto comprese le urine .. l’unico valore sballato e il GPT c’è scritto che doveva essere inferiore a 50 lui c’è la a 71.. ho cercato x capire cosa fosse e ho letto che è il fegato.mi può spiegate meglio??

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Buonasera, è un indice di sofferenza epatica; ma nel suo caso è davvero poco elevato, e in assenza di altri indici epatici alterati non c’è di che preoccuparsi. Saluti.

    2. Ok la ringrazio no ha controllato fegato emocromo trigliceridi colesterolo testosterone esami urine diciamo un po’ tutto ma l’unico asterisco era quello che le ho scritto sopra.. magari dice di curare un po’ l’alimentazione? ?

    3. Dr. Roberto Gindro

      Sì, aiuterebbe sicuramente, ovviamente raccomando di fare il punto con il medico.

  8. Salve dottore,stamattina ho notato un inizio di alopecia sulla nuca di mio figlio,in questi giorni andremo da un dermatologo, nel frattempo può dirmi cosa fare ?Ha diciassette anni e sono un po in ansia. Grazie.

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Salve, l’alopecia a livello della nuca si chiama ofiasi, non c’è altro da fare che aspettare la visita dermatologica, per capire se è causata da qualcosa di preciso o se senza causa apparente, come solitamente accade, e quindi si valuterà la terapia più corretta. Saluti.

  9. Salve dottore, mio padre ha una cirrosi epatica scompensata con episodi di ascite acuta e un episodio di coma ed é sotto stretto controllo medico. Da ieri non evacua l epatologo ci ha detto di fare in questi casi un clistere con tre quarti di acqua e un flacone di laevolac. Possibile un intero flacone? conviene farlo con acqua tiepida? graziemille

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Salve, dovete attenervi alle indicazioni dello specialista, che ha valutato la situazione; anche per eventuali dubbi è bene rivolgersi a lui. Saluti.

  10. Buonasera mio fratello ha addome molto gonfio e un colore giallastro lo ricoverano per sospetta cirrosi ma dall’eco il fegato non risulta alterato. ..il pancreas invece non è visibile causa liquido in accesso devo preoccuparmi ?grazie

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Salve, ha probabilmente un aumento della bilirubina che si chiama ittero, la causa è da ricercare nel fegato ma non è detto che si veda già all’ecografia, sicuramente faranno ulteriori esami.