Tutte le domande e le risposte per Menopausa: sintomi, ciclo, rimedi e gravidanza
  1. Salve sono due anni con assenza totale del ciclo mestruale in più sto soffrendo vampate di caldo qualche volta anche insonnia stanchezza fisica senza tiroide i miei rapporti non sono protetti rischio una gravidanza? Grazie elisa

    1. Dr. Roberto Gindro

      Se fosse in menopausa no, ma raccomando di verificare con il ginecologo (che potrebbe prescrivere esami del sangue) prima di avere rapporti non protetti.

  2. Graziei

  3. Buonasera,ho 46 anni,e negli ultimi due il ciclo mi si é un po sballato,nel senso che ,prima sempre puntualissimo,ha iniziato a saltare un mese ogni tanto fino ad arrivare per l ultima volta lo scorso agosto, quindi sono quasi quattro mesi che é assente!! Come mi devo comportare? Considerando che un paio di mesi fa ho fatto un po di analisi generali e i valori sono tutti a posto!!!

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Deve fare una rivalutazione ginecologica, è possibile che sia un inizio di menopausa.

  4. Salve, ho 48 anni e ho avuto l’ultimo ciclo il 18 ottobre. Dal 1 al 4 novembre ho avuto un leggero spotting rosato. I miei cicli sono in media di 26 giorni e la mia fase luteale di 12.
    Un anno fa ho avuto un ciclo dopo 47 giorni dal precedente. Ho rapporti non protetti.
    Chiedo se lo spotting può essere sintomo di premenopausa. Grazie

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Non è propriamente un sintomo di premenopausa, che si evidenzia solo coi relativi dosaggi ormonali, per cui farei un controllo ginecologico.

    2. Grazie

  5. Salve sono una donna di 53anni,pensavo di essere andata in menopausa da circa 9mesi (devo dire che non ho mai avuto sintomi di menopausa)invece il 30novembre mi è ricomparso il ciclo…..posso rimanere incinta nei mesi successivi? (Devo dire che ultimamente non ho rapporto protetti) grazie!

    1. Dr. Roberto Gindro

      In teoria sì, protegga i rapporti fino a completo via libera del ginecologo.

  6. Buonasera.
    Sono una donna di 33 anni. Le espongo il mio problema sperando in un suo aiuto per il quale la ringrazio fin da ora.
    Dunque, ciclo sempre puntuale fino ad un paio di anni fa, poi ha iniziato dei “salti” che il mio ginecologo continua a sottovalutare ma che un po’ mi preoccupano. Ho un figlio di sette anni ma mi piacerebbe averne almeno un altro. Le analisi fatte lo scorso anno hanno dato AMH <0,0001! Ho fatto presente al mio ginecologo che mia madre e mia nonna hanno avuto menopausa molto presto (intorno ai 30 anni entrambe) e che credo di essere geneticamente uguale. Ho ancora ciclo (tra l'altro molto molto abbondante) ma solo ogni 2-3 mesi. Non so più cosa fare, mi indichi una strada per favore la ringrazio!

    1. Dr. Roberto Gindro

      Temo che l’unica possibilità sia quella di rivolgersi urgentemente presso un centro di PMA e comunque non mi sento di darle certezze, a meno ovviamente di un errore di laboratorio sull’AMH.

  7. Vedo anch’io che AMH è bassissimo, ma allora perché ho ancora il ciclo sebbene non regolare? Anche se non credo lo avrò ancora a lungo, visto che diventa sempre più raro. Mi sembra troppo presto per perdere il ciclo, anche se mia nonna e mia madre alla mia età non lo avevano già più. Sto comunque pensando al da fa farsi in caso la menopausa sia imminente, ma sento e leggo pareri talmente discordi che non so decidermi. Posso mai sottopormi ad una terapia sostitutiva della durata di circa 20 anni? Non vorrei ritrovarmi a 30 anni come una sessantenne però. Una cura per far “ripartire” le ovaie ci sarebbe? E’ possibile ritardare la Menopausa anche solo di qualche anno? Oltretutto mi pare di capire che una gravidanza con questi valori sia impossibile, o sbaglio?

    1. Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)

      Salve, il valore dell’ AMH è estremamente basso e questo lascia intendere una scarsa possibilità di gravidanza. I cicli irregolari potrebbero suggerire una menopausa in arrivo. Credo che debba rivolgersi necessariamente ad un centro specializzato per fare il punto della situazione e valutare tutte le opzioni. saluti

    2. Grazie per la gentile risposta. Solo un’ultima cosa: se dovessi andare in menopausa adesso e quindi non avere più il ciclo, potrei fare lo stesso ovodonazione per avere un figlio o si deve per forza avere il proprio ciclo? E’ una cosa che non ho capito bene

    3. Dr. Roberto Gindro

      Purtroppo diventerebbe tutto molto più complicato, se non impossibile.

  8. Buonasera,mi chiamo maria ho 48 anni, tre anni fa ho avuto un bambino .ora ho un ritardo di circa due mesi l’altro giorno ho fatto il test di gravidanza ed è risultata negativo, adesso mi sento il seno gonfio e dolorante devo preoccuparmi o sono in menopausa grazie.

    1. Dr. Roberto Gindro

      La pre-menopausa potrebbe essere un’ipotesi plausibile, ma raccomando comunque di verificare anche con il ginecologo.

    2. Ok, grazie.

  9. Salve dottore la contatto a nome di mia madre ….una donna di 55 anni da un paio di anni in menopausa.Questa mattina ha notato una piccola macchiolina tendente al marroncino sul proteggislip ed è molto preoccupata dato che è la prima ed unica volta che le succede ..a cosa può essere dovuto

    1. Dr. Roberto Gindro

      Potrebbe avere mille spiegazioni diverse, a partire da un semplice capillare rotto, ma ovviamene lo segnali al medico.

  10. Buonasera dottore volevo sapere alcune cose riguardo alla menopausa. Ho 48 anni ultimo ciclo il 6 ottobre e intorno previsto del ciclo a novembre e dicembre ho dei dolore come mi dovessero arrivare ma niente. 5 giorni fa ho fatto un test casalingo ed e risultato negativo secondo lei mi sto preparando alla menopausa e cosa mi consiglia di fare?

    1. Dr. Roberto Gindro

      Il test è stato fatto ad almeno 20 giorni dall’ultimo rapporto?