Tutte le domande e le risposte per Colonscopia: preparazione, procedura, dolore, …
  1. Salve dottore, io devo effettuare una colonscopia la prossima settimana ,proprio nei giorni in cui avro’le mestruazioni.Chiedo a questo proposito se e’ un problema,cioe,’se si puo’fare ugualmente e se incide ai fini dell’esito e dell’esecuzione dell’esame..Grazie mille.

    1. Dr. Roberto Gindro

      In genere si esegue ugualmente.

  2. Salve, il pranzo del giorno prima della colonscopia,puo’consistere in patate o e’ bene mangiare solo yogurt?grazie

  3. Buongiorno,vorrei domande un consiglio per una un amico che deve fare la colonscopia’lui e’africano vegetariano,potrebbe mangiare cous cous di tapioca nei 3 giorni precedenti all’esame?E le carote sono proibite?Vi ringrazio infinitamente.Ari

    1. Buongiorno, domani mattina dovrò eseguire una colonscopia.La mia domanda e’:bisogna chiedere di poter essere sedati oppure avviene gia’ di routine?Inoltre ho gia” presobuna prima dose di purgante il citrafeen,ma con pochi risultati come evacuazioni.Potete consigliarmi?Grazie mille.

    2. Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)

      Salve, no, bisogna fare una richiesta per farla con sedazione. Per quanto riguarda la preparazione, segua le indicazioni che le hanno fornito al momento della prenotazione, probabilmente seguitando con le altre dosi di purgante a breve le scariche diarroiche inizieranno. saluti

    3. Grazie per la risposta dottore,in realta’pensavo che dessero comunque un calmante. Essendo una pratica “invasiva”.Inoltre nel foglio consegnatomi c’e”scritto di farsi accompagnare…Mi sembra strano farla cosi a crudo..Anche per una collaborazione col paziente..Tempo fa per una gastroscopia mi fecero un calmante senza che nella richiesta fosse scritto..Ora sono ancora piu’preoccupata di quanto gia non lo fossi..Mi ha dato una spiacevole notizia..

    4. Dr. Roberto Gindro

      In alcuni ospedali (purtroppo ancora pochi) credo che pratichino di routine una blanda sedazione, quindi niente panico! Ci tenga al corrente.

    5. Va bene dottore,la ringrazio pet la disponibilità. Incrocio le dita…Mamma mia…speriamo bene!!Vi terro”comunque al corrente certo.Arrivedercibe grazie.

  4. Salve dottori,volevo aggiornarvi circa la colonscopia che ho eseguito stamattina.
    I medici sono stati tutti gentili,mi hanno preparata domandandomi se volessi un po’ di calmante,io ho accettato,diciamo che mi girava leggermente la testa ed ero come “intontita”.E andata abbastanza bene,un po’ di dolore l’ho provato per via piu’ che altro delll’aria che insufflano nell’intestino, e poi mi hanno detto che ho il colon un po’ tortuoso…L’esito e’ comunque negativo.Nessuna patologia di nessun tipo, neppure diverticoli nulla..Beh..che dire..Meno male.Vi ringrazio ancora per l’attenzione ed i suggerimenti che mi avete dato precedentemente. Grazie e buona giornata.

    1. Dr. Roberto Gindro

      Grazie a lei per l’aggiornamento, sono felicissimo di sapere che non è emerso nulla.

  5. Tra qualche giorno effettuerò una colonscopia a causa di diversi episodi di mucorrea e dalle analisi del sangue occulto nelle feci presenza di sangue nel secondo prelievo paure tante perché oltre a questi episodi non ho nulla e molti mi hanno scoraggiata dicendomi che potrebbe essere un carcinoma volevo chiedervi dopo l esame posso guidare o non si è nelle condizioni di farlo ?

    1. Dr. Roberto Gindro

      È preferibile farsi accompagnare, potrebbe essere leggermente sedata.

    2. Grazie ma la sedazione non è un anestesia totale vera e propria giusto ?

    3. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      No no, la sedazione è un sonno un pò più profondo dove non si accorge comunque di nulla, ma non è un’anestesia.

  6. salve Dottore, a seguito di un secondo caso di colite membranosa in atto, il primo risale al 2011, lunedì mi sottoporrò’ ad una colonscopia.
    anche nel 2011 la feci e per la preparazione mi diedero il MOVI PREP.
    e’ DISGUSTOSO e ricordo più’ il saporaccio e i conati di vomito procurarti da quel beverone che il disagio dell’esame stesso.
    le chiedo:
    non e’ che posso sostituirlo con ONLIGOL 4000? e’ insapore e va giu che e’ uno spettacolo.
    se fosse possibile potrebbe darmi i dosaggi esatti? grazie Monia

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Salve, so che non è piacevole, ma purtroppo deve seguire le prescrizioni che le hanno dato, dovrebbero aver rilasciato un foglio con tutte le indicazioni, oltre che coi dosaggi anche la dieta da seguire nei giorni precedenti l’esame; se così non fosse la invito a contattare il centro per le dovute informazioni.

    2. si si….ho tutte le indicazioni per la preparazione con Movi Prep ma usando già’ Onligol e notato che sembrano la stessa cosa mi domandavo se potevo sostituirlo in quanto insapore…

    3. Dr. Roberto Gindro

      Purtroppo non sarebbe sufficiente a garantire un’adeguata pulizia intestinale.

  7. Buongiorno dottori. A mio marito è stata prescritta una colonscopia che eseguirà tra tre giorni.
    Ho qualche dubbio sull’alimentazione visto che il foglio stesso dell’ospedale da indicazioni diverse da quelle dettatemi dalla segreteria.
    i biscotti di frumento vanno bene purchè bianchi? Sul sito c’è scritto che devono essere di farina di grano duro ma in giro non li trovo.
    Mio marito ha anche chiesto se due giorni prima può farsi una pizza bianca in casa con farina bianca, ricotta magra e prosciutto e gli è stato detto che può perchè gli ingredienti sono tutti presenti nella lista. A me sembra un po’ strano. Mi confermate che sono io ad essere esagerata e che in effetti non c’è nulla di strano?

    Grazie per l’attenzione.

    1. Dr. Roberto Gindro

      Il problema è la fibra, che può andare a “sporcare” l’intestino impedendo una corretta visione al medico; quindi via libera alla pizza (purchè di farina NON integrale) e per i biscotti ne verifichi il contenuto di fibra.

    2. La ringrazio per la risposta. I biscotti che ho in casa contengono 2,4 gr di fibra per 100 grammi. Ritiene sia troppa?

    3. Dr. Roberto Gindro

      Una piccola porzione non dovrebbe essere un problema.

    4. Grazie mille!

    5. Dottore, anche il gelato può andar bene?
      Grazie

    6. Grazie.
      Me lo chiedevo perchè in alcuni gelati, come la coppa del nonno (che è senza frutta come richiesto) è presente la panna. Quindi posso farglielo mangiare?
      Per il giorno prima purtroppo abbiamo una dieta ancora più restrittiva di quella presente sul sito da lei indicatomi. The e fette biscottate a colazione e prosciutto magro e brodo di carne a pranzo.

    7. Dr. Roberto Gindro

      Escluso il giorno dell’esame, quando verrà assunta la preparazione, non dovrebbe essere un problema.

  8. Salve dottore,a seguito di una biopsia fatta a mia madre di una metastasi sovraclaveare( esito: carcinoma enterico)lavoro nn portato a termine x decesso a 72 anni e recente scoperta, x quanto riguarda mia sorella( 50anni),tramite sangue occulto positivo e successiva colonscopia che evidenzia” neoformazione vegetante di tipo sessile e semiulcerato al colon trasversale,le chiedo se ritiene necessario che io faccia a breve una colonscopia!

    1. Dr. Roberto Gindro

      La decisione spetta al medico, ma vale sicuramente la pena affrontare l’argomento.

    2. Salve dottore,la ringrazio x la tempestiva risposta e ne approfitto x chiederle se potrei aspettarmi qualcosa di brutto dalla prossima e imminente colonscopia,vsti ce 3 anni fa ne ho fatta una risultata completamente negativa?Il problema è che ,a mio avviso,e’ stata ultimata in poco tempo(+0- 8 minuti) e ho paura che ,dal momento che la sedazione nn mi ha fatto nessun effetto ,sia stata fatta superficialmente e magari nn siano stati visti eventuali piccoli polipi

    3. Mi scusi..ho sbagliato a digitare quindi è venuto fuori un Nick name che però era la domanda successiva

    4. Dr. Roberto Gindro

      Possibile? Sì, è possibile trovare qualcosa, altrimenti non si farebbe, ma ovviamente NON è detto che manifesterà anche lei problemi.

    5. Allora,, dottore ,la domanda sorge spontanea: perché l’ indicazione è di tornare dopo 5 anni se la colon è del tutto negativa?

    6. Dr. Roberto Gindro

      Perchè il fatto di non trovare nulla oggi, non significa che la situazione non possa cambiare.

    7. Allora bisognerebbe dire ai pazienti di tornare prima a fare la colonscopia ,che senso ha dire 5 anni se poi la cosa nn e’ attendibile?

    8. Dr. Roberto Gindro

      Il periodo di tempo consigliato viene valutato in base ai fattori di rischio, più lungo o più breve in base alla situazione (se venissero trovati polipi le verrebbe per esempio consigliato di anticipare).

  9. Si può fare con anestesia totale? Ho una fifa blu!

    1. Dr. Roberto Gindro

      Sì, presso alcuni ospedali/centri è possibile procedere in sedazione.

  10. Ho 25 anni e soffro di mal di pancia da una vita, perchè il mio dottore non mi fa fare la colonscopia? Ho paura che sia un tumore.

    1. Dr. Roberto Gindro

      Il suo medico ha sicuramente valutato l’eventuale presenza di fattori di rischio; esclusi questi è improbabile che a 25 anni possa essere un tumore al colon e vuole quindi correttamente risparmiarle un esame invasivo che nel suo caso probabilmente sarebbe inutile.